Medusa, una donna

Tra le donne dell’antichità che hanno da sempre catturato la sensibilità di molti artisti, nonché la fantasia dell’immaginario comune, c’è sicuramente Medusa. Figlia di oscure divinità marine, la più celebre delle tre gorgoni aveva il potere di pietrificare chiunque incrociasse il suo sguardo. Un mostro oscuro che atterriva gli uomini, uccisa da un eroe, Perseo, continua a leggere

Joseph Lorusso: l’arte e il vino come detonatori di sentimenti

di Graziana Troisi Quando vedi l’occhio, vedi qualcosa uscirne. Vedi lo sguardo dell’occhio. L. Wittgenstein  Lo sguardo è qualcosa di fisico, di tangibile, crea una connessione, innesca una reazione. Può assumere molte, diverse, connotazioni, sa essere delicato, languido, minaccioso, furtivo e, sempre nel profondo, rappresenta una affermazione dell’esistenza. Se mi guardi esisto e se, nella continua a leggere